Deutsch
English
Français
Italiano

Novità

Borealis to acquire German plastics recycler mtm plastics GmbH and mtm compact GmbH

Borealis, a leading provider of innovative solutions in the fields of polyolefins, base chemicals and fertilizers, announces today that it has an agreement to fully acquire the German plastics recycler mtm plastics GmbH and mtm compact GmbH. This transaction is subject to regulatory approvals.

With this sell-off the Niedergebra-based plastics recycler seeks to continue its expansion, Michael Scriba, CEO of mtm, explains the acquisition: “Together with our major partner Borealis on our side, we will continue the successful growth of the last years also in the future.“ So far, mtm has established itself on the European market with its two brand-name products Dipolen® and Purpolen®.

“Plastics are simply too valuable to be disposed of in landfills. Plastic recycling provides a circular business opportunity in a growing market within a broader sustainability agenda,” explains Alfred Stern, Borealis Executive Vice President Polyolefins and Innovation & Technology. “There are many areas in which mechanical recycling of post-consumer waste make business and ecological sense. The acquisition of mtm plastics and mtm compact reflects our pro-active and dedicated “keep discovering” approach to provide specific and innovative solutions in tackling core global challenges.”

Press release from 2 June 2016

Sulla riciclabilità degli imballaggi flessibili

L’amministratore di mtm, Michael Scriba, il 13 novembre 2015, a Zurigo, ha spiegato qual è la situazione attuale della riciclabilità degli imballaggi flessibili in plastica.

Scriba era stato invitato a parlare nell’ambito della Conferenza EAFA/FPE di Zurigo sulla riciclabilità degli imballaggi flessibili in materiale plastico. Scriba ha illustrato da che cosa è costituito un imballaggio riciclabile e a quali condizioni è possibile riciclare, per esempio da mtm plastics, anche gli imballaggi flessibili. 

La presentazione della conferenza è disponibile qui: "Recycling of flexible Packaging"  (PDF, Download)

mtm plastics alla fiera Fakuma 2015: Poliolefine riciclate di alta qualità in tanti colori diversi

In occasione della Fakuma, che si terrà a Friedrichshafen dal 13 al 17 ottobre, la mtm plastics GmbH presenterà, all’interno del suo stand B2/2210, le linee di prodotti Dipolen® e Purpolen®.

Le due tipologie di rigranulato Purpolen®PE e Purpolen®PP possono vantare una qualità particolarmente elevata, mentre le poliolefine riciclate di mtm si distinguono soprattutto per l’ampia gamma di applicazioni.

Oltre ai granulati Dipolen®PE e Dipolen®PP, collaudati ormai da molti anni grazie alla loro flessibilità e all’utilizzo versatile, anche i granulati Purpolen® si sono ormai imposti sul mercato. I moderni impianti di elaborazione mtm consentono di ottenere un materiale estremamente puro e diviso in base al colore, a partire dal quale mtm produce granulati di valore elevato. Le diverse tipologie ottenute per estrusione o stampaggio a iniezione sono perfette anche per la produzione di articoli di marca B2C.

Communicato stampa da 17 agosto 2015 (PDF-Download)

mtm continua a crescere

mtm plastics vuole continuare a crescere. Entro la fine dell´anno 2016, il principale fornitore europeo di Re-Poliolefine da materie plastiche miste sta pianificando con l´investimento di ca. 8 milioni di euro l´espansione della sua produzione a Niedergebra. Questo creerá circa 20 nuovi posti di lavoro. Ulteriori due capannoni che serviranno per lo stoccaggio dei granuli, sono già in costruzione e dovrebbero essere giá pronti entro febbraio 2015.

Nella sede di Niedergebra, mtm attualmente  produce circa 30.000 tonnellate in granuli con  l´impiego di 88 dipendenti. Dal 2016, circa 110 dipendenti produrranno  quasi 40.000 tonnellate di prodotto. Con il previsto aumento delle vendite MTM ha come obiettivo, non solo di incrementare le quantitá, ma anche di migliorare la qualità, la quale permetterá di raggiungere una vendita dei granuli a prezzi  adeguati.

Dopo il completamento dei nuovi magazzini, si procederá con l´espansione della zona di produzione con ulteriori 2.000 metri quadrati. Per questo, il best- hende del capannone di produzione verrá ampliato di 20 metri in lunghezza.

L' edificio amministrativo esistente verrá rimosso e ricostruito altrove.

Tuttavia mtm sta giá pensando al dopo 2016. Entro i prossimi  5 anni  il progetto di mtm sará  di costruire un secondo impianto di produzione in una nuova zona, dal momento che i locali a Niedergebra non saranno piú sufficienti. Non appena le condizioni lo permetteranno, il nuovo impianto sorgerá sempre nel distretto di Turingia a Nordhausen.

Recoup Recycling Conference

L’amministratore di mtm, Michael Scriba, è intervenuto alla Recoup Plastics Recycling Conference, tenutasi a Peterborough, Regno Unito, di fronte a un platea internazionale. Il tema del suo intervento era "Plastics Reprocessing – A Voice From The Continent".

Michael Scriba, amministratore di mtm, è stato invitato a intervenire alla Recoup Plastics Recycling Conference, tenutasi il 25 settembre 2014 a Peterborough, Regno Unito, di fronte a una platea di oltre 250 esperti di tutto il mondo. Gli è stato chiesto di descrivere gli attuali sviluppi del riciclaggio di materie plastiche nel Regno Unito, facendo un raffronto con la situazione in Germania. Durante il suo intervento dal titolo "Plastics Reprocessing – A Voice From The Continent", Scriba ha inizialmente identificato le lacune del sistema attuale tedesco e in seguito ha descritto le strategie di raccolta e separazione dei rifiuti alla base di un riciclaggio corretto. Ha infine concluso con un’analisi della situazione nel Regno Unito.

Potete scaricare la presentazione al seguente link.

Per maggiori informazioni, visitate il sito: www.recoup.org/p/226/plastics-conference-2014

mtm è in prima linea

mtm plastics ha aderito al patto di sostenibilità della Turingia, un libero accordo tra i rappresentanti del mondo imprenditoriale e il governo dello stato federale della Turingia.

Il NAT riunisce le realtà politica, amministrativa ed economica per promuovere un impegno congiunto per la tutela del clima e dell‘ambiente, la conservazione delle risorse naturali e l’efficienza energetica. Le imprese e le organizzazioni che hanno aderito al patto di sostenibilità sono accomunate dalla consapevolezza della necessità di uno sviluppo sostenibile, che si traduce in un uso responsabile e contenuto delle risorse naturali e in atteggiamenti volti alla tutela delle generazioni future. mtm plastics condivide questi principi e li supporta con la produzione di sostanze ecosostenibili.

Per maggiori informazioni, visitate il sito: www.nachhaltigkeitsabkommen.de

23.000 volte il giro della terra

Le aziende Multiport, MultiPet e mtm hanno condotto una ricerca per calcolare le tonnellate di CO2 che è possibile risparmiare annualmente grazie ai loro prodotti. Il risultato è davvero sorprendente: 166.000 tonnellate di CO2, ossia le emissioni che produrrebbe una vettura di media cilindrata se facesse 23.000 volte il giro del mondo.

Rispetto al materiale vergine, ogni tonnellata di plastica riciclata consente di risparmiare una quantità considerevole di gas serra, dal forte impatto ambientale, compresa fra 1,45 e 3,22 tonnellate di CO2 equivalente. Questo è quanto emerge dagli studi condotti dai ricercatori dell’istituto Magdeburg-Stendal per conto delle aziende del riciclo mtm plastics GmbH, Multiport GmbH e MultiPet GmbH. Nell’ambito della ricerca è stato in primo luogo calcolato il risparmio di emissioni grazie al recupero delle sostanze plastiche usate comunemente in contenitori e imballaggi: miscele di PP-PE, PE-HD e PET. Rispetto al materiale vergine, un chilo di poliolefine riciclate di mtm plastics permette di risparmiare 2,19 tonnellate di emissioni di gas serra, un chilo di PE-HD rigranulato di Multiport, 1,45 tonnellate e un chilo di fiocchi PET di MultiPet, 3,22 tonnellate. Se si considera il risparmio nell’arco di un anno, la cifra è considerevole: i materiali di riciclo prodotti da queste tre aziende permettono infatti di risparmiare oltre 166.000 tonnellate di gas serra in forma di CO2 equivalente, che corrispondono alla quantità di emissioni prodotte da un’ipotetica vettura di media cilindrata* che fa 23.000 volte il giro della terra.

*) Per la vettura citata nell’esempio è stato calcolato un consumo pari a 6,8 litri di diesel per 100 chilometri, con una produzione di 0,18 kg di CO2 per chilometro

Per saperne di più: Comunicato stampa congiunto delle aziende

Una nuova linea in commercio: Purpolen®

 

La nuova gamma di prodotti Purpolen® di mtm ha riscosso un grande successo fra i clienti.

Verso la fine dello scorso anno, abbiamo lanciato una nuova linea, i granulati in PP-HD e PE-HD, realizzata con materie di partenza differenziate per colore e tipo di sostanza plastica. Questi prodotti sono stati particolarmente apprezzati per il loro MFI, la loro capacità di estrusione e il loro cromatismo. I riscontri che stiamo ricevendo da gennaio non fanno altro che confermare la qualità e la versatilità di questa nuova gamma.

Lo scorso anno abbiamo deciso di investire in una nuova linea di produzione e quest’anno, da gennaio, oltre ai nostri prodotti Dipolen® offriamo anche la nuova linea Purpolen®. Dai nostri clienti riceviamo riscontri molto positivi circa la qualità e la versatilità dei nostri granulati; siamo quindi intenzionati a sviluppare ulteriormente questa gamma di prodotti. Per la loro produzione abbiamo sfruttato componenti essenziali dell‘impianto SORTEC che, a sua volta, ha installato il Duale System Deutschland nell’ambito dell’EXPO 2000 di Hannover, rielaborandolo in seguito. Ora, dopo alcuni adattamenti e miglioramenti, viene impiegato nel nostro stabilimento di Niedergebra per aumentare la nostra capacità di produzione. Secondo Torsten Meyer, responsabile tecnologico dell’azienda, la crescente richiesta di prodotti Purpolen® dimostra ancora una volta che mtm è sulla giusta strada per affermarsi come azienda leader nella produzione di materie plastiche.

I materiali di partenza usati per i prodotti della linea Purpolen® sono parti in plastica in HD-PE e PP ricavate da rifiuti ingombranti. La procedura di lavorazione nei nostri impianti si articola in diverse fasi: i componenti vengono prima separati in base al colore e al tipo di plastica e successivamente sottoposti a estrusione. Il prodotto ottenuto è un granulato che può essere usato per la produzione di manufatti di qualità destinati a clienti finali. I nostri prodotti sono estremamente versatili e sono disponibili in diversi colori e caratteristiche, così da soddisfare un’ampia gamma di esigenze.

RecyClass: assistenza online per i designer di confezioni e imballaggi

Nel corso della fiera Interpack, una delle più importanti manifestazioni nel settore degli imballaggi che si tiene a Düsseldorf dall‘8 al 14 maggio, è stata presentata una nuova risorsa online per i designer di confezioni e imballaggi: RecyClass, un sistema di valutazione della riciclabilità degli imballaggi.

Attraverso un pratico questionario online, i designer potranno rilevare il poco tempo se la confezione che stanno progettando sia facilmente riciclabile o meno, e come possono eventualmente migliorarla.

Il design degli imballaggi si evolve e fa un passo in avanti verso il riciclaggio. Plastics Recyclers Europe (PRE) ha sviluppato il sistema "RecyClass" con l’obiettivo di sensibilizzare i designer sul tema della riciclabilità e di agevolarli nella progettazione grazie a uno strumento pratico, che consente di rilevare la classe di riciclabilità di una confezione. Lo sviluppo di questo sistema ha visto coinvolte anche aziende che operano nel settore del riciclo, come mtm, che hanno contribuito per quanto riguarda i criteri e i parametri di valutazione. Dopo aver indicato le caratteristiche del tipo di imballaggio, gli utenti potranno verificarne il livello di riciclabilità. Questo strumento web interattivo dà inoltre la possibilità di modificare i dati immessi per verificare all’istante come migliorare la classe di riciclabilità.

Per saperne di più: http://recyclass.eu/

Newsletter

Newsletter attuale e abbonamento

In questa sezione trovate la newsletter ultima di mtm (in inglese): December 201ß edition

Da potete sottoscrivere un abbonamento gratuito.

Eventi

Kunststoffrecycling - Made in Germany

In soli quattro minuti e mezzo questo filmato illustra l’intero processo produttivo: dal materiale di partenza fino al rigranulato.
Visitateci su YouTube

NOVITÀ

News

Sono i designer a compiere il primo passo significativo verso il miglioramento del riciclaggio degli imballaggi in plastica. Proprio pensando a loro, PRE ha sviluppato “RecyClass”, un questionario online interattivo, grazie al quale designer e produttori possono verificare in quale misura i loro imballaggi siano predisposti al riciclaggio.

SIAMO ALLA RICERCA DI

mtm rielabora preferibilmente rifiuti plastici preordinati in polietilene e polipropilene.

Le vostre richieste verranno elaborate velocemente e vi terremo informati .

Susanne Kaufhold, Servizio interno di vendita/disposizione

mtm plastics GmbH

A member of the Borealis Group